chirurgia vitreoretinica monza

malattie degli occhi

La chirurgia vitreoretinica è indicata per le patologie della retina che vanno dal distacco di retina ai fori maculari, al pucker maculare, retinopatia diabetica e traumatologia. I pazienti affetti da queste patologie possono essere sottoposti ad un intervento di microchirurgia chiamato vitrectomia, che consiste nella rimozione chirurgica del gel vitreale, il liquido trasparente contenuto nella cavità principale del bulbo oculare, a diretto contatto anteriormente con il cristallino e posteriormente con la retina. A fine intervento il vitreo viene rimpiazzato dai cosiddetti sostituti vitreali: spesso si tratta di soluzione salina, ma talora si iniettano all'interno dell'occhio una bolla di gas (che si riassorbe in qualche giorno o settimana) o olio di silicone (che viene rimosso dopo qualche mese)

Per intervenire vengono impiegate strumentazioni avanzate garantendo le soluzioni terapeutiche più innovative attualmente disponibili.

Usualmente tale chirurgia viene fatta mediante tecniche mininvasiva (23G, 25G e 27G).

Chirurgia vitreoretinica
CARLEVARO DR. GIUSEPPE - SPECIALISTA OCULISTA | 2/4, Piazza G. Garibaldi - 20900 Monza (MB) - Italia | P.I. CRLGPP49B02F205S | Tel. +39 039 362312   - Tel. +39 039 387966 | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite